Salviamo l'Arte con l'Arte

L’azienda Arnaldo Caprai opera in Umbria, da oltre 60 anni, nel settore del tessile per la casa valorizzando la filosofia e la qualità del Made in Italy e il recupero storico di un particolare aspetto del tessile: il merletto.

Nel corso della sua carriera, il Cav. del Lavoro Arnaldo Caprai ha costituito una collezione museale privata, esposta in numerose mostre nazionali e internazionali, che è considerata unica al mondo con oltre 25.000 pezzi, tra manufatti, macchinari, libri, riviste e quant’altro serva a raccontare la storia di questa arte antica attraverso cinque secoli.

I rosoni delle nostre chiese sono veri e propri merletti di pietra, e l’Arnaldo Caprai Gruppo Tessile ha voluto riprodurre alcuni tra i più belli, inizialmente dell’Umbria, corredati dalla pubblicazione di un raffinato libro, poi allargando lo sguardo all’Italia, all’Europa e persino al resto del mondo. E’ nata, così, una collezione di 30 pezzi a cui recentemente si è aggiunto il rosone del Duomo di San Benedetto di Norcia.

La presenza, tra questi, dei rosoni della zona di Norcia e di Cascia ed il momento particolarmente difficile che stanno vivendo le popolazioni di quelle aree, così duramente colpite dagli eventi sismici, ha fatto riflettere l’azienda Arnaldo Caprai Gruppo Tessile su come poter contribuire a recuperare gli edifici sacri che nei secoli hanno fatto da catalizzatori per quelle stesse popolazioni.

A tale scopo l’Azienda Arnaldo Caprai Gruppo Tessile, con la collaborazione di Mons. Renato Boccardo, Arcivescovo di Spoleto - Norcia, donerà il 10% del ricavato delle vendite dei rosoni delle chiese di San Benedetto (Norcia), San Salvatore (Campi di Norcia) e San Francesco (Cascia), in beneficenza all’Arcidiocesi di Spoleto – Norcia per il progetto di ricostruzione della chiese.

Il rosone diventa emblema della bellezza che rinasce ogni volta più splendente: Caprai omaggia le chiese immortali contribuendo alla loro ricostruzione, per salvare con l’arte ciò che rende l’Umbria unica e meravigliosa.

Il Cav. del Lavoro Arnaldo Caprai, presidente anche del marchio Cruciani, ha dato impulso negli anni a numerose attività di charity. Tra le prime, quella del settembre 2011, quando tramite la vendita di un braccialetto dedicato, sono stati raccolti e donati 10.000.000 di Yen per l’acquisto di imbarcazioni da pesca per le popolazioni giapponesi colpite dallo tsunami del marzo precedente.

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del sito web CAPRAI.
© 2017 Arnaldo Caprai Gruppo Tessile Srl